HOME

 schermata-2016-11-24-alle-16-54-58

Winter edition

Pievi e Castelli in Musica è un festival storico per il Casentino. In attesa della trentesima edizione che si svolgerà nel 2017, abbiamo voluto regalare al pubblico che da anni ci segue, un’edizione speciale versione invernale. Mantenendo la collocazione naturale e storica degli eventi musicali, cioè le Pievi e i Castelli del Casentino, abbiamo pensato di proporre tre spettacoli diversi tra loro che recuperano e valorizzano esperienze musicali che hanno origine nel nostro territorio.

Venerdì 16 dicembre – Partiremo dal castello simbolo del Casentino, quello dei Conti Guidi a Poppi, nel bellissimo ed antichissimo salone delle feste si esibirà Paolo Benvegnù in versione acustica. La storia musicale di Paolo Benvegnù si lega al Casentino attraverso l’amicizia e la collaborazione artistica con Massimo Fantoni e gli Otto’p’notri. Eccezionalmente Massimo suonerà insieme all’amico riproponendoci alcuni brani del loro repertorio. Apre la serata la giovane cantautrice casentinese Benedetta Giorgi.

Sabato 17 dicembre – Ci sposteremo a Montemignaio con un percorso storico e culturale che abbraccia l’intera comunità, che dalla Pieve si snoda per le vie del paese per rappresentare una “questua itinerante” che porta con sé l’augurio di un anno migliore. L’ Associazione musicale La Leggera in collaborazione con gli abitanti di Montemignaio rappresenteranno le tradizioni rituali del passaggio al nuovo anno.

Domenica 18 dicembre – La conclusione di questa edizione di Pievi e Castelli in Musica sarà nel nuovo Auditorium Berrettarossa, nella  ex “Chiesa vecchia” della cittadina di Soci. Un luogo storico sapientemente ristrutturato e valorizzato per esibizioni artistiche e musicali. Un trio speciale i MouseTrap chiuderà questo breve ma intenso programma invernale. Francesco Moneti, Massimo Giuntini e Fabio Roveri versatili e poliedrici musicisti, metafora per rappresentare anche l’integrazione delle diverse dimensioni della personalità dei tre artisti e delle loro sonorità. Apre la serata la giovane interprete e musicista Carolina Goretti.